Vai al contenuto

I BIANCO ROSSI DELLE ASTURIE

Gagliardetto ricamato della partita Real Gijon vs Valencia giocata nel 1945
Gagliardetto ricamato della partita Real Gijon vs Valencia giocata nel 1945

Gijon è la cittadina più popolata del Principato delle Asturie una comunità autonoma della Spagna settentrionale.

Da questa cittadina affacciata sul mare parte la leggenda dell’omonima squadra che indossa i colori bianco e rosso per ricordare le stesse tonalità presenti nelle insegne cittadine.

Per ricordare le gesta di questa squadra, presentiamo oggi uno stupendo gagliardetto risalente ad un incontro del massimo campionato spagnolo che si disputò il 28 gennaio del 1945.

Quel giorno, mentre in tutto il mondo ancora si combatteva la Seconda Guerra Mondiale, scesero in campo, per una partita valevole per la Liga spagnola, i biancorossi contro il Valencia, in quel periodo una delle più forti squadre spagnole che conquistò in quegli anni per numerose volte il titolo di Campione di Spagna.

La partita si disputò nello storico “El Molinon” di Gijon impianto che deve il suo nome ad un vecchio mulino che si trovava nei pressi dell’area dove agli inizi del 1900 venne edificato lo stadio.

L’incontro terminò con un eloquente 4-2 a favore del Gijon che seppe sovrastare il bel gioco che solitamente metteva in mostra il Valencia.

Sul gagliardetto è ricamata la denominazione che la squadra utilizzò a partire dal 1941 quale conseguenza delle imposizioni del regime franchista che vietò l’utilizzo di terminologie straniere. Per questo la squadra asturiana dovette rinunciare all’appellativo Sporting che era stata associato al club fin dalle sue origini.

Altra peculiarità è la corona in capo allo stemma della squadra che ricorda la concessione del termine “Real” che il Re di Spagna Alfonso XIII concesse agli asturiani nel 1912.

Quello che lega il Principato delle Asturie con la casa reale spagnola è un legame così forte che l’erede al trono di Spagna vanta, come tradizione, il titolo di Principe o Principessa delle Asturie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.