Vai al contenuto

LA RIVINCITA

La parola che immediatamente viene in mente anche se di parte poiché nel senso stretto della sua accezione lo sarà più che altro per i “Reds” piuttosto che per il Real di sua maestà Carletto V Ancelotti visto come maturò la sconfitta degli inglesi in parta causata da madornali errori del portiere Kairus che ogni tifoso inglese vorrebbe rigiocare magari anche avendo dalla sua parte, per tutta la partita Momo Salah.

Ecco perché rivincita ma anche bel perché meglio di queste due squadre, probabilmente, nel Vecchio Continente non c’è.

Sul terreno di gioco parigino ci sarà anche tempo per lo scambio dei gagliardetti e grazie al supporto del museo virtuale Pennants Museum precediamo la sfida con un gagliardetto delle “merengues” risalente all’epoca dell’allenatore olandese Leo Beenhakker con il tradizionale scudo coronato madridista presente al centro del gagliardetto, abbinato al rosso gagliardetto del Liverpool che ha accompagnato le sfide continentali nonché le vittorie degli inglesi negli anni Ottanta.

Buon calcio allora e vinca la migliore!

Finale Champions 2022 Liverpool contro Real Madrid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.