MEMORABILIA: GAGLIARDETTO CREMONESE

PENNANTSMUSEUM PER IL MUSEO GRIGIO
Gagliardetto ricamato in uso negli anni '60
Gagliardetto ricamato in uso negli anni ’60

Nei primi anni sessanta i grigio – rossi di Cremona utilizzavano dei gagliardetti partiti nelle storiche colorazioni della squadra con al centro lo stemma che riconduceva all’araldica cittadina.

In tale scudo è presente, sul lato sinistro, una mano che sorregge una sfera d’oro.

Nella simbologia cremonese tale disegno ha un significato ben preciso. Si riferisce, infatti, all’obolo che la città, nel periodo di appartenenza al Sacro Romano Impero era chiamata a versare annualmente all’Imperatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.