MEMORABILIA: GAGLIARDETTO REGGINA

PENNANTSMUSEUM PER IL MUSEO GRIGIO:
Embroidered pennant in use in the 70s

Alla fine degli anni sessanta i gagliardetti della Reggina, prossima avversaria dell’Alessandria, presentavano l’immagine iconica di S. Giorgio intento a trafiggere il drago.

Questo non è un abbinamento per nulla casuale. Lo stemma cittadino di Reggio Calabria riporta, infatti, il profilo di San Giorgio che è anche il Santo protettore della cittadina calabrese.

Negli anni successivi i gagliardetti dei granata non avranno più la figura tanto cara del Santo e passeranno ad altri motivi, sempre però con l’iconico granata.

Visita la collezione della Reggina e dell’Alessandria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.