US CARRARESE (anni ’60)

Nei gagliardetti della Carrarese è riportato uno stemma identico alle insegne effige comunali, ossia una ruota riportante il motto “Fortitudo mea in rota” cioè “la mia fortuna è nella ruota”. Tale simbolo testimonia il vero e proprio culto riservato dai carraresi alla ruota e lo dimostra anche il fatto che essa venne posta come principale motivo architettonico della facciata del Duomo cittadino. Negli anni sessanta i gagliardetti carraresi erano realizzati in versione ricamata da una nota ditta fiorentina in campo azzurro con stemma al centro in giallo costituito da una ruota. Per anni sui gagliardetti della Carrarese è anche apparsa, accanto alla denominazione l’iscrizione P. Binelli. Questo era un modo per ricordare Pietrino Binelli, un giovane calciatore della Carrarese deceduto a seguito di uno scontro di gioco nel 1930.


In the pennants of the Carrarese there is a coat of arms similar to the municipal insignia, that is a wheel bearing the motto “Fortitudo mea in rota” that is “my luck is in the wheel”. This symbol testifies to the true cult reserved by people of Carrara to the wheel and it is also demonstrated by the fact that it was placed as the main architectural motif of the facade of the city Cathedral. In the sixties the Carrarese pennants were made in a version embroidered by a well-known florentine company on a blue background with a yellow central emblem consisting of a wheel. For years, the inscription P. Binelli also appeared on the pennants of the Carrarese, next to the name. This was a way of remembering Pietrino Binelli, a young player from Carrarese who died following a game clash in 1930.

Collection Selection:

Permalink link a questo articolo: https://www.pennantsmuseum.com/us-carrarese-anni-60/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.