ARSENAL F.C.

clicks for English Version
English text
Il gagliardetto è quello che il capitano dell’Arsenal consegnò agli avversari del P.S.V. Eindhoven in occasione di un incontro amichevole giocato il 23 settembre 1959.

Il gagliardetto è quello che il capitano dell’Arsenal consegnò agli avversari del P.S.V. Eindhoven in occasione di un incontro amichevole giocato il 23 settembre 1959. Due curiosità legata al gagliardetto e agli avversari della formazione londinese. All’Arsenal è storicamente accostato il soprannome di “gunners” ossia artiglieri. Lo stemma presente nel gagliardetto ne è testimone. Bisogna risalire alle origini del club per comprenderne la spiegazione. Infatti i fondatori della squadra erano un gruppo di operai della Royal Arsenal, sita nel quartiere di Woolwich a Londra, preposta alla realizzazione di artiglierie per l’Esercito inglese. Ne è testimonianza di ciò anche il primo stemma della squadra che riportava il disegno di tre bocche da fuoco affiancate, simbolo tratto da quello del quartiere di Woolwich.

A sinistra il primo stemma dell’Arsenal e a destra quello del quartiere di Woolwich
A sinistra il primo stemma dell’Arsenal e a destra quello del quartiere di Woolwich

Per quanto riguarda invece il PSV Eindhoven avversaria dell’Arsenal, si tratta della squadra di proprietà di una ben nota multinazionale olandese la Philips. La prima lettera dell’acronimo P.S.V. (Philips Sport Vereniging) sta appunto ad indicare la grande azienda olandese.

The pennant is what the Arsenal captain handed over to the opponents of P.S.V. Eindhoven during a friendly match played on 23 September 1959. Two curiosities related to the pennant and the opponents of the London team. Arsenal have historically been given the nickname “gunners”. The coat of arms in the banner is a witness to this. You have to go back to the origins of the club to understand the explanation. In fact, the founders of the team were a group of the Royal Arsenal workers, located in the Woolwich district of London, responsible for the construction of artillery for the British Army. This was also witnessed by the team’s first coat of arms, which featured a drawing of three guns side by side, a symbol taken from that of the Woolwich district. As for Arsenal’s opposing PSV Eindhoven, it is the team owned by a well-known Dutch multinational Philips. The first letter of the acronym P.S.V. (Philips Sport Vereniging) indicates the large Dutch company.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.