IL GAGLIARDETTO DELLA TERNANA

PENNANTSMUSEUM PER IL “MUSEO GRIGIO”
Gagliardetto ricamato in uso negli anni '60
Gagliardetto ricamato in uso negli anni ’60

Negli anni sessanta, come peraltro negli anni seguenti, i gagliardetti della Ternana, prossima avversaria dei “Grigi” presentavano lo stemma circolare con il simbolo raffigurante la mitologica viverna, “fera” nel dialetto ternano da cui “fere” il soprannome associato dai tifosi ternani alla loro squadra.

Il gagliardetto odierno, interamente ricamato a mano, si riferisce proprio agli anni sessanta ed oltre al simbolo della viverna riporta, in alto, la denominazione Ternana Calcio spa su sfondo rosso – verde.

L’anno esatto in cui il gagliardetto è difficile da stabilire. Unico riferimento per poter datare tale gagliardetto, oltre alle fattezze ed i materiali utilizzati per realizzarlo, è la denominazione societaria. Infatti proprio alla fine degli anni sessanta la Ternana, come altre squadre, assunse la ragione sociale di Società per Azioni (Spa) alla propria denominazione.

Negli anni sessanta la Ternana fu protagonista di un’ascesa che la portò dalla serie D, dove giocava agli inizi dei sessanta, fino alla B conquistata al termine della stagione 1967 – 1968.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.